Innovazioni in agricoltura: vantaggi e forza commerciale

innovazioni in agricoltura

Quanto sono importanti le innovazioni in agricoltura per vendere di più e ad un costo più elevato i nostri prodotti? Vediamolo insieme.

innovazioni in agricoltura

Innovazioni in agricoltura: l’agricoltura di precisione

Attualmente il settore agricolo, in particolare quello olivicolo, sta vivendo un periodo di forte crisi a causa del grande impatto degli eventi meteorologici “extra ordinari” e delle spese di gestione che un’azienda deve affrontare periodicamente.

Si ritiene pertanto che quella strategia gestionale, riconosciuta generalmente sotto il nome di “agricoltura di precisione”, possa essere un valido supporto per l’attività aziendale.

Abbiamo già parlato dell’agricoltura di precisione in questo articolo, ma facciamo un leggero ripasso di ciò che può essere, in generale, l’innovazione in agricoltura.

L’agricoltura di precisione è il raggruppamento di uno svariato numero di modi e metodi innovativi per realizzare l’attività agricola.

Specialmente in un periodo storico come questo, in cui stiamo vivendo la peggior crisi del settore agricolo mai esistita, se si vuole aumentare la produzione, per esempio di olio d’oliva, il settore richiede innovazione in agricoltura per incrementare le rese produttive in termini quantitativi e qualitativi, ma anche per aumentare l’efficienza nella gestione delle risorse naturali.

È necessario, quindi, ridurre l’impatto ambientale ed i costi di produzione, in un contesto di cambiamenti climatici e di globalizzazione dei mercati.

Le tecnologie e le strategie gestionali, che l’agricoltura di precisione offre, vengono applicate a molteplici produzioni vegetali, in quanto può essere definita come un supporto insostituibile per affrontare le sfide e le difficoltà esistenti in questo periodo storico, adattando la gestione agronomica alla variabilità nello spazio e nel tempo dei sistemi colturali e del suolo.

Il servizio di Elaisian, ad esempio (di cui abbiamo già parlato in questo articolo), fornisce un insieme di strumenti e di metodi per aumentare la produzione di olio d’oliva.

Come? Semplice! il servizio rileva, analizza e gestisce i fattori critici delle produzioni agrarie, sfruttando la più alta tecnologia ad oggi esistente nel settore olivicolo-oleario: dal telerilevamento con GPS ai sistemi di mappatura del suolo e delle rese.

umidità olivo

Centralina meterologica di Elaisian che rileva temperatura, umidità e pressione atmosferica.

Perché innovarsi?

Anche in agricoltura, quindi, come in qualsiasi realtà economica, è fondamentale essere al passo con i tempi e tutte le innovazioni in agricoltura sono ben accette.

La gestione dell’uliveto è sempre più complessa e non può prescindere da professionalità, specializzazione e capacità di cogliere le opportunità offerte dall’innovazione tecnologica.

Monitorare le produzioni e intervenire nei modi e nei tempi opportuni diventa una condizione necessaria per ottenere qualità, quantità ma soprattutto continuità produttiva e di reddito.

In tale ambito si può intervenire con l’installazione, all’interno degli uliveti, di centraline meteorologiche che permetteranno il rilevamento di dati utili alla gestione delle piante.

Elaisian, oltre alle suddette centraline, fornisce un servizio di monitoraggio costante basato su immagini satellitari e l’analisi dei dati rilevati.

L’installazione delle centraline e il servizio annesso permette di:

  • Conoscere costantemente la temperatura all’interno dell’arboreto;
  • Rilevare il livello di pressione atmosferica;
  • Rilevare il livello di umidità relativa dell’aria;
  • Conoscere il rischio di presenza di Mosca dell’ulivo (Bactrocera oleae) in tempo utile.

Il monitoraggio di Mosca dell’ulivo è di primario interesse per ogni azienda, soprattutto per quelle che hanno uliveti localizzati a ridosso di strade ad elevata percorrenza e pertanto soggetti ad un rischio maggiore di attacco del fitofago.

Nel caso si riscontri la necessità di intervenire con prodotti fitosanitari contro fitofagi o patologie di altro tipo, il servizio Elaisian avverte l’olivicoltore riguardo il momento migliore per l’esecuzione dei trattamenti tramite degli alert di messaggistica istantanea (SMS) ed e-mail.

innovazioni in agricoltura

Vantaggi di Elaisian

L’ottimo supporto fornito dalle innovazioni in agricoltura di Elaisian, dove sono compresi centralina meteorologica e servizio informativo, porta a numerosi vantaggi, quali:

  1. Risparmiare sulle spese di gestione per ciò che riguarda l’utilizzo di input (irrigazione, prodotti fitosanitari, fertilizzanti, concimi, ecc.);
  2. Massimizzare l’efficienza di utilizzo delle risorse naturali, come per esempio l’acqua di irrigazione che viene ritenuta un bene prezioso;
  3. Prevenire le malattie, le fitopatologie e i danni che si potrebbero manifestare a causa di fattori ambientali avversi, senza così perdere totalmente il raccolto e gravare sulle finanze aziendali;
  4. Ottimizzare tutti i processi di coltivazione, compresi fertilizzazione, concimazione e irrigazione, utilizzando solamente il quantitativo realmente necessario grazie ad una gestione agronomica razionale;
  5. Ridurre l’utilizzo delle macchine agricole con conseguente cospicua riduzione dei consumi di carburante, fattore di fondamentale importanza per mantenere l’aria pulita e contrastare l’inquinamento;
  6. Migliorare la vitalità delle piante e di conseguenza la qualità dell’olio prodotto, un grande pregio per la nostra Italia;
  7. Grazie alla miglior vitalità delle piante, si può anche aumentare la produzione di olio ed incrementare così i ricavi aziendali;
  8. Ridurre l’utilizzo di prodotti fitosanitari, intervenendo solo nel momento di vera necessità, senza inquinare l’ambiente e danneggiare le popolazioni di entomofauna utile.

Se vuoi saperne di più sulle innovazioni
in agricoltura di Elaisian,
puoi contattare l’azienda ai seguenti recapiti:

Elaisian S.r.l.
www.elaisian.com
Via Aurelio Saliceti n. 10, 00153 – Roma
info@elaisian.com

Innovazioni in agricoltura: vantaggi e forza commerciale ultima modifica: 2018-12-02T17:57:28+00:00 da Francesco Giannetti

Articoli correlati