Patente per trattore e altre macchine agricole, quali documenti servono?

Per lavoro o per hobby dovete guidare un trattore e non sapete se siete in regola con i documenti richiesti? In questo articolo vi spiegheremo tutto sulla patente per il trattore e altre macchine agricole impiegate in agricoltura.

Patente per il trattore e altre macchine agricole

Per poter quindi guidare un trattore è necessario essere in possesso della patente, ma giustamente vi starete chiedendo quale.

La circolare N°4857 emanata il 2 febbraio 2013 specifica la regolamentazione per la guida di macchine agricole e operatrici.

Nel dettaglio esistono tre tipi idi patente per poter essere in regola nella conduzione di macchine agricole, scopriamo insieme:

Patente A1: Il decreto legge cita la seguente frase: “Macchine agricole o dei loro complessi che non superino i limiti di sagoma e di peso stabiliti dall’articolo 53, comma 4, e che non superino la velocità di 40 km/h“.

Nello specifico la patente di questo tipo si può anche conseguire a soli 16 anni, ed è ritenuta idonea per condurre le macchine agricole e operatrici.

patente per il trattore e altre macchine agricole

 

Gli aspetti da prestare molta attenzione sono le misure dei mezzi che vengono espressamente citate dal decreto: per poter circolare i mezzi non devono superare i 1.60 m di larghezza, i 4 metri di lunghezza e 2.50 m di altezza. Inoltre non devono superare 2,5 tonnellate di massa quando sono in carico.

La velocità è un altro fattore importante: questi mezzi non possono superare i 40 km/h.

Patente B: consente di guidare tutte le macchine operatrici e anche eventualmente le macchine agricole che non compaiono nella lista delle macchine autorizzate dalla patente A1.

Questo tipo di patente si consegue a 18 anni e permette quindi di guidare mezzi come ad esempio le trattrici e tutte le altre macchine agricole e macchine agricole operatrici senza limiti di dimensioni e di peso.

Patente C1: Questa patente è richiesta ed è indispensabile per guidare macchine operatrici eccezionali.

Ora che abbiamo suddiviso le diverse categorie di patenti necessarie per guidare un trattore e le altre macchine agricole dobbiamo specificare e delineare la suddivisione dei differenti mezzi agricoli.

La differenza tra macchine agricole operatrici e macchine agricole è la seguente. Per macchine agricole operatrici si intendono ad esempio le mietitrebbie, i mezzi di raccolta di prodotti agricoli e anche le trincee.

Per macchine agricole invece sono i carrelli elevatori, le autogru e gli escavatori, ovvero tutti quei mezzi impiegati sia in strada che all’interno dei cantieri di lavoro.

Le macchine operatrici speciali sono invece tutte quelle macchine che presentano delle dimensioni superori a quelle citate per le macchine agricole.

Queste di fatto superano in larghezza  2.55 m, 12 m di lunghezza e sono più alte di 4 metri. Il loro peso non è inferiore alle 18 t.

Questi tipo di macchine è possibile condurle solo con targa gialla e su determinate strade. Appartengono a questa categoria ad esempio: i carrelli elevatori, gli escavatori, gli autogru e altri.

patente per il trattore e altre macchine agricole

È importante essere in regola con la patente per il trattore e le altre macchine agricole perchè in caso di controlli il conducente dovrà affrontare il pagamento di una penale e in alcuni casi è previsto anche il fermo della macchina in questione per un massimo di tre mesi.

Inoltre chiunque guida macchine agricole o macchine operatrici senza essere munito della patente  perchè non l’ha mai conseguita viene punito ai sensi dell’articolo 116, commi 15 e 17.

Proprio questi commi introducono una sanzione amministrativa che parte da 5mila fino a 30mila euro.

Inoltre è importante sottolineare che se si viene fermati alla guida senza essere in possesso della patente una seconda volta nell’arco di due anni, scatta l’arresto fino a un anno.

È meglio quindi essere in regola con la patente per il trattore e le altre macchine agricole prima di incorrere in rischi e problematiche varie.

Se siete curiosi e molto abili con il fai da te, vi abbiamo raccontato qualcosa di molto interessante in questo articolo: Dalla gomma di un trattore a un originale pozzo. Ecco tutti i passaggi

Se volete invece fare chiarezza sulla revisione legata alle macchine agricola, vi consigliamo questo articolo:Revisione macchine agricole: facciamo il punto della situazione. 

E per concludere vi presentiamo il Valtra Serie A: ha vinto il premio “Machine of the year” :Valtra Serie A Hitech 4 Vince Il Premio ‘Machine Of The Year’

Patente per trattore e altre macchine agricole, quali documenti servono? ultima modifica: 2019-04-06T16:02:01+00:00 da Nicole

Articoli correlati