Revisione macchine agricole: facciamo il punto della situazione

Si è discusso molto ultimamente sulla revisione macchine agricole e ancora non c’è molta chiarezza sull’argomento.

In questo articolo cercheremo di fare il punto della situazione e di scoprire le nuove scadenze imposte per essere in regola con le macchine agricole.

Revisione macchine agricole

Secondo il decreto 111 del codice della strada e dal decreto del 20 maggio 2015 la revisione risulta obbligatoria dal 30 giugno 2016.

Questo decreto però è stato rinviato per giuste cause. È di fatto impossibile riuscire a revisionare un trattore se mancano proprio i decreti. 

Non sono state riportate le verifiche che devono essere effettuate quando si svolge la revisione e anche come vengono organizzati in questi specifici casi i centri di revisione.

Tutte queste incognite non hanno però impedito che la revisione delle macchine agricole diventasse legge ed ecco quindi che sono state stabilite scadenze tassative nella regolamentazione delle macchine agricole.

Proprio i trattori immatricolati prima del1974 avrebbero dovuto essere revisionati entro il 31 dicembre del 2017, le macchine agricole immatricolate tra gli anni 1974 e 1990 entro il 31 dicembre 2018.

Con l’emendamento semplificazioni però queste scadenze sono state posticipate, ritenendo quelle emanate nel decreto sopracitato non più valide.

La nuova e tassativa scadenza sarebbe il 30 giugno del 2019. 

revisione macchine agricole

 

Scadenza differente invece si ha per tutti i trattori immatricolati prima del 1974. Questi non avranno scadenza a fine giugno, ma avranno tempo fino a fine anno per regolarizzare la loro posizione.

Ma a questo punto le problematiche non sono finite. Non è ancora di fatto stato esplicitato il decreto attuativo per spiegare effettivamente come e dove si deve revisionare una macchina agricola.

Questo passaggio chiave non essendo ancora stato reso noto, ha alimentato così ancora più dubbi e perplessità sulla questione in questione.

Ciò che invece è stato già fissato sono le nuove scadenze, qui in seguito vi riportiamo tutte le nuove date suddivise per le annate dei veicoli:

  • -trattori immatricolati prima del 1973 dovranno essere revisionati entro il 31.12.2019 
  • -trattori immatricolati dal 1.01.1974 al 31.12.1990 dovranno essere revisionati entro il 31.12.2020
  • -trattori immatricolati dal 1.01.1991 al 31.12.2010 dovranno essere revisionati entro il 31.12.2021
  • -trattori immatricolati dal 1.01.2011 al 31.12.2015 dovranno essere revisionati entro il 31.12.2022
  • -trattori immatricolati dal 1.01.2016 al 31.12.2018 dovranno essere revisionati entro il 31.12.2023
  • -trattori immatricolati da  primo gennaio 2019 in poi dovranno essere revisionati dopo 5 anni ed entro la fine del mese di immatricolazione.

Sperando che presto si faccia chiarezza sull’argomento vi terremo aggiornati sugli sviluppi. 

Volete sapere tutto sui costi delle macchine agricole? Vi segnaliamo questo articolo: Costo esercizio delle macchine agricole: quanto spendi durante l’anno? 

Se invece siete curiosi di scoprire qualche frase sulle macchine agricole, qui potete trovarne:Frasi sulle Macchine Agricole

Revisione macchine agricole: facciamo il punto della situazione ultima modifica: 2019-04-05T10:43:40+00:00 da Nicole

Articoli correlati