Monitoraggio atmosferico in agricoltura: metodi e obiettivi

monitoraggio atmosferico in agricoltura

Con questo clima sempre più pazzo, diventa necessario per l’agricoltore prevedere un monitoraggio costante degli impianti colturali. Il monitoraggio atmosferico in agricoltura, infatti, è l’insieme di tecnologie d’avanguardia di cui parleremo oggi.

monitoraggio atmosferico in agricoltura

Monitoraggio atmosferico in agricoltura

Il monitoraggio atmosferico in agricoltura è diventato ormai indispensabile. Le condizioni climatiche e le stagioni sono sempre più altalenanti. Primavere che sembrano estati, inverni che sembrano autunni. Tutto questo porta alla necessità di avere a disposizione una tecnologia d’avanguardiache permetta di monitorare l’andamento climatico nel modo più preciso possibile.

Il monitoraggio atmosferico in agricoltura è assai difficoltoso ma altrettanto fondamentale per il corretto andamento dell’attività agricola. Esso permette, anche ai meno esperti, di prevenire e gestire per tempo le principali avversità climatiche. Prevenire e gestire vuol dire allo stesso tempo limitare i danni dovuti dalla grandine, come è successo qualche giorno fa nel Nord Italia, e di avere un risultato finale ottimale.

La tecnologia iFarming

Oggi vogliamo presentarvi una nuova tecnologia che permette il monitoraggio atmosferico in agricoltura: essa si chiama iFarming. iFarming mette in campo una serie di dispositivi in grado di misurare ed inviare, ad un portale dedicato, una serie di dati necessari al calcolo delle previsioni. In particolare, gli obiettividi questa tecnologia sono:

  • prevedere le avversità per intervenire tempestivamente, nella maniera corretta e più indicata in base all’agente patogeno o fitofago;
  • evitare trattamenti inutili o addirittura dannosi;
  • verificare la reale necessità idrica della pianta restituendo solo lo stretto indispensabile;
  • integrare i sistemi di irrigazione tramite le apposite stazioni;
  • mantenere il corretto microclima a vari livelli per il massimo sviluppo colturale;
  • ottimizzare i consumi e ridurre gli sprechi (trattamenti, irrigazione, ecc.);
  • garantire la massima produttività e qualità del prodotto finale.

monitoraggio atmosferico in agricoltura

I servizi di iFarming, quindi, sono:

  1. Reti di rilevazione dati: vengono pianificate delle reti di rilevazione dati per le aziende agricole, associazioni, organizzazioni produttive, consorzi, cooperative, ecc.; i dati vengono rivelati grazie a dei “nodi” fisici e virtuali.
  2. Servizi di monitoraggio: vengono progettati, assemblati ed applicati i “nodi”, cioè dei dispositivi autonomi a cui sono collegati i sensori per il rilevamento dei dati atmosferici. Tali sensori comunicano le informazioni alla piattaforma on-line in modo costante.
  3. I dati rilevati sono molteplici: il sistema di monitoraggio è in grado di rilevare una grande quantità di dati ed è predisposto per poter essere continuamente ampliato. I dati rilevati sono:
    • Temperatura suolo
    • Temperatura aria
    • Alte temperature
    • Conducibilità elettrica
    • Potenziale idrico
    • Pluviometro ora
    • Umidità suolo
    • Umidità aria
    • Bagnatura fogliare
  4. Uso dei droni: iFarming esegue le rilevazioni dei dati anche con l’utilizzo di droni, in modo da dare una valutazione dello stato fitosanitario delle piante o della rilevazione della mappatura termica dei terreni osservati.
  5. Elaborazione immagini satellitari: iFarming lavora con strutture specializzate nell’elaborazione dellle immagini satellitari. Esegue anche delle analisi atte a rilevare NDVI e ristagno idrico.
  6. Servizio Mobile: iFarming è disponibile anche come app del tuo telefono. In questo modo potrai monitorare le tue coltivazioni ed essere avvertito in tempo reale tramite un suono: questo avverte una problematica che si è presentata nel “nodo” di riferimento.

Se pensavi che il monitoraggio atmosferico in agricoltura fosse cosa per pochi, oggi le tue idee cambieranno radicalmente. La tecnologia iFarming, infatti, si basa su dei punti di forza quali:

  • I costi contenuti
  • Strumenti autonomi
  • Monitoraggio geolocalizzato
  • Facilità di utilizzo
  • Possibilità di scaricare i dati su Excel
  • Servizio di analisi e interpretazione dei dati

Visita il sito di iFarming
www.ifarming.it

Per avere maggiori informazioni sul monitoraggio atmosferico in agricoltura, su iFarming, sui costi e sui metodi di installazione, puoi rivolgerti ai seguenti contatti:

ROMAGNA IMPIANTI
Via Ugo Coralli, 3 – 40026 Imola (BO)
Sito Internet: https://www.romagnaimpianti.net
E-mail: info@romagnaimpianti.com
Tel. (+39) 0542 735211

Iscriviti

⬇ Condividi questo articolo ⬇

Monitoraggio atmosferico in agricoltura: metodi e obiettivi ultima modifica: 2018-04-28T10:46:12+00:00 da Francesco Giannetti

Articoli correlati