Azienda agricola in Abruzzo: il “ritorno al futuro” di un geniale agricoltore.

azienda agricola in Abruzzo

Vi è mai capitato di cercare prodotti veramente sani e genuini senza essere mai trattati con prodotti chimici? Sei appassionata/o della filiera corta e stai cercando un’azienda abruzzese? Oggi ti presentiamo un’azienda agricola in Abruzzo, l’azienda agricola Vallese, di Roseto degli Abruzzi (TE).

azienda agricola in Abruzzo

Azienda agricola Vallese: azienda agricola in Abruzzo

L’azienda agricola Vallese è un’azienda agricola in Abruzzo ricca di storia. Si tramanda ormai di generazione in generazione da qualche secolo, con dati certi che arrivano al 1840. Oggi, a condurla c’è Mirco il quale, appena gli chiediamo chi sono stati i suoi mentori e chi ha fatto nascere in lui questa passione ci risponde: «A tralasciarmi questa passione sono stati i miei nonni, Alfonso ed Elvira. Devo tutto a loro. Vivevano di un’agricoltura molto più povera, meno tecnologica ma sicuramente più sana e con uno stile di vita più sereno.» 

A quell’epoca, infatti, si lavorava la terra con aratri attaccati a 2 o 4 buoi che instancabilmente continuavano a tirare per tutto il giorno. Per trebbiare il grano c’era molta più mano d’opera e quando si finiva il proprio campo si andava da quello del vicino e così via. Si chiamava “scambio aiuto”! Si falciava tutto a mano con delle falci sotto un sole ardente, si mangiava fino a 5 volte al giorno (anche perché si lavorava fino a più di 15 ore al giorno) il più delle volte direttamente nei campi.

azienda agricola in Abruzzo

Però dopo l’avvento della tecnologia in agricoltura, tutto è cambiato. Al posto dei buoi per arare la terra adesso ci sono dei potenti trattori, le nuove mietitrebbie con un solo giorno fanno il lavoro che prima avrebbero fatto 20 persone per un mese. Lo “scambio aiuto” si è trasformato in assunzioni, contributi, TFR  ecc. La parola d’ordine è diventata “correre!”, essere sempre più veloci e produttivi a discapito della condivisione dello stare insieme, della salute e della serenità.

azienda agricola in Abruzzo

Oggi per poter portare a casa uno stipendio decente, proporzionato al sacrificio, un imprenditore agricolo deve coltivare almeno 100 ettari di terra. I margini di guadagno sono talmente bassi che si è costretti a fare solo tanta quantità di prodotto ortofrutticolo. Purtroppo però per poter fare una grande produzione si è costretti a ricorrere a trattamenti preventivi sulle colture con fitofarmaci, fitosanitari (fungicidi, insetticidi, diserbanti ecc). In molti casi ahimè, tutto questo non basta perché a dettare il prezzo finale di un prodotto agricolo non è l’agricoltore ma bensì il mercato. Un mercato influenzato da 1000 problemi: la sovrapproduzione, l’importazione dei prodotti agricoli da altri paesi, la concorrenza sleale degli stessi, l’andamento climatico e così via, arrivando spesso a fine stagione a non coprire nemmeno i costi di produzione.

azienda agricola in Abruzzo

In sintesi, la modernità in agricoltura ha portato meno sacrificio fisico ma ha reso schiavi i suoi agricoltori, schiavi di un sistema che toglie tutto ciò che di bello c’è in questo mondo. Meno reddito, più stress, maggiore inquinamento, più veleno sulle nostre tavole e quindi meno salute e allora, dopo gli ultimi 20 anni passati a rincorrere un progresso sempre più deludente, Mirco dell’azienda agricola Vallese si è accorto che la strada per il futuro era una sola: TORNARE INDIETRO.

I prodotti

Nasce così una nuova idea di azienda agricola, che da oltre 100 ettari di terreno passa a 25 ettari, che al posto della chimica preferisce la natura: l’azienda agricola Vallese, infatti, si definisce non biologica ma a lotta integrata. Commercializza i propri prodotti in un punto vendita aziendale, determinando un prezzo che dia più dignità all’agricoltore ma, allo stesso tempo per effetto della vendita diretta, anche molto più vantaggioso per il consumatore finale. La frutta e la verdura di stagione prodotte in azienda sono sempre fresche, raccolte più volte al giorno e coltivate in un territorio unico, con un microclima fantastico, lambito dal mare e protetto dalla montagna. Il tutto rigorosamente a Km0, rispettando la natura e l’ambiente in cui viviamo.

Il riso: dopo due secoli torna in Val Vomano

azienda agricola in Abruzzo

Una delle caratteristiche peculiari dell’azienda agricola di Mirco, è quella che ha ripreso a coltivare il riso nella sua valle dopo quasi due secoli che nessuno lo faceva più. L’esperimento è avvenuto in un fazzoletto di terra a ridosso dell’ultimo tratto del fiume Vomano (vicino a Roseto degli Abruzzi), dove Mirco è riuscito nell’impresa di far nascere chicchi Carnaroli, della varietà Caravaggio, in una zona molto diversa da quella dove tradizionalmente si coltiva il riso. Niente paludi sterminate come in Vietnam o Bangladesh, né paesaggi tipici della bassa padana con immensi campi inondati dove lavorano le mondine chine e con l’acqua fino alle caviglie. Quella di Roseto, infatti, è una risaia cosiddetta “in asciutta”, anche se l’acqua è sempre protagonista. «Ciò che ha fatto scattare in me la molla di provare questa avventura» svela Mirco «è stata proprio l’acqua, o meglio la funzione che ha l’acqua in questa coltura. Essa è fondamentale per la coltivazione del riso, come in ogni altra area coltivata, ma è molto importante per la coltivazione in risaia sommersa perché ha funzioni di termoregolatore».

Olio extra vergine d’oliva

azienda agricola in Abruzzo

È così che nasce l’Olio extra Vergine d’Oliva di categoria superiore dell’azienda agricola Vallese. Il loro olio è un prodotto di elevata qualità, ottenuto dalla prima spremitura delle olive. Spremute a freddo dal frantoio Matalucci, rigorosamente entro le 12 ore dalla raccolta. Gli ulivi, durante l’anno, subiscono soltanto una potatura e per scelta aziendale non vengono trattati con nessun tipo di fungicida o insetticida. Anche i processi dell’olio sono fatti in modo naturale: sono di tipo meccanico e viene escluso qualsiasi processo chimico.

Le farine

Il ritmo è molto importante nella vita dell’essere umano. Il ritmo del respiro, il ritmo del battito del cuore, quindi anche per ottenere una farina viva bisognerebbe seguire un ritmo nella macinatura naturale, cioè non troppo violento. Purtroppo le macinazioni moderne industriali sono molto veloci ed utilizzano cilindri che girano alla velocità di 300-350 giri il minuto contro gli 80-100 dei vecchi mulini con macina a pietra: questo provoca un danno alla farina, togliendo parte della sua forza nutritiva, ossidando preziosi elementi, depauperando le farine ed estromettendo il prezioso germe e le parti esterne del chicco. Parti che poi andranno ad essere vendute come prodotti dietetici separati dal suo contesto originale perdendone quindi il valore nutrizionale.

azienda agricola in Abruzzo

Le migliori farine per la nostra salute erano e devono ancora essere quelle integrali macinate a pietra, solo così si ottiene un prodotto le cui fibre puliscono l’intestino dalle tossine e dal colesterolo, svolgendo anche un’azione regolatrice sull’assorbimento dei glucidi e sul transito intestinale. In ragione di queste qualità le fibre vegetali hanno un‘azione profilattica sul diabete, sulle malattie intestinali, cancro dell’intestino, malattie cardiache e tensione arteriosa. Caratteristica essenziale però è che devono essere di fresca macinatura ideale sarebbe quindi macinare la farina al momento di utilizzarla.

azienda agricola in Abruzzo

Se imparassimo ad utilizzare solo farina macinata a pietra, ciò garantirebbe al chicco di rimane interamente nella farina che esce dalla macina e la crusca non verrebbe separata durante la fase di macinatura, riuscendo così a preservare le proprietà lipido-vitaminiche della farina stessa, grazie alla ridotta velocità di macinazione che ne evita il surriscaldamento.

Le farine dell’azienda agricola Vallese sono derivate da:

  • Grano tenero
  • Grano duro
  • Mais
  • Orzo
  • Farro

Altri prodotti

azienda agricola in Abruzzo

Per quanto riguarda altri prodotti, ortofrutticoli e non solo, l’azienda agricola Vallese spazia in modo molto ampio. A tua disposizione nel loro punto vendita puoi trovare:

  • Miele prodotto dalle loro api
  • Cocomeri
  • Carciofi
  • Frutta (ciliegie, pesche, mele, ecc.)
  • Mais
  • Meloni
  • Insalate
  • Patate
  • Pomodori
  • Zucche
  • Zucchine

Vuoi ricevere i prodotti a casa tua o preferisci recarti al punto vendita? Contatta:

Azienda agricola Vallese
Via Nazionale 539, Roseto degli Abruzzi – 64026 TE
Sito webwww.aziendaagricolavallese.it
Telefono: 328 9453 198 (Mirco)
Email: info@aziendaagricolavallese.it

Azienda agricola in Abruzzo: il “ritorno al futuro” di un geniale agricoltore. ultima modifica: 2018-06-15T06:28:00+00:00 da Francesco Giannetti

Articoli correlati