Viticoltura di precisione: i vantaggi e gli strumenti dell’agricoltura 4.0

viticoltura di precisione

Nella viticoltura di precisione non mancano gli strumenti a supporto sia della prevenzione, sia dell’efficienza nelle operazioni agricole. Vediamo in questo articolo quali sono e come utilizzarle a vantaggio delle coltivazioni di vigneti.

La vite è una pianta a dir poco affascinante. 

Già dalle epoche più antiche, l’uva e i suoi derivati erano conosciuti e apprezzati per il gusto, le proprietà benefiche e, nel caso del vino, le proprietà… rallegranti: dal dio Bacco in poi, la letteratura e l’arte mostrano un interesse sempre spiccato verso i vigneti.

In Italia, in particolare, la viticoltura è uno dei settori più in auge in ambito agricolo. Da nord a sud, sono tantissime le etichette che travalicano i confini e conquistano palati a livello internazionale, ottenendo premi e certificazioni che testimoniano non solo la bontà della materia prima, ma anche l’eccellenza delle maestranze coinvolte.

Tra queste ultime, quello del viticoltore è sicuramente un ruolo predominante. È alla sua esperienza che viene affidata la buona riuscita o meno della resa del vigneto, sia in termini quantitativi che qualitativi. 

Se, in passato, i viticoltori si affidavano solo alla propria esperienza e all’osservazione della natura, oggi possono avvalersi di un importante supporto tecnologico che convive con le piante all’interno delle vigne ed è in grado di rendere molto più efficiente il lavoro di tutti i soggetti coinvolti.

Siamo di fronte a un futuro che è più che mai interconnesso e digitalizzato, fattori che consentono di parlare senza remore di viticoltura di precisione.

 

Innovazioni vigneto: quali sono i vantaggi della viticoltura di precisione

innovazioni viticoltura

La viticoltura di precisione è la più alta forma di viticoltura innovativa dei nostri anni: grazie all’incrocio tra scienza, statistiche, tecnologie e informatica, gli agricoltori oggi sono in grado di raccogliere quante più informazioni possibili riguardanti singole porzioni del vigneto, e di analizzarle e rielaborarle per soddisfare le sue esigenze. Sia presenti, che future.

Il fatto che queste analisi riguardino singole porzioni di terreno è importante. I vigneti occupano spesso aree vaste e non è insolito che tra una porzione e l’altra si riscontrino variazioni significative di umidità, illuminazione, fisiologia del terreno stesso, tanto da differire già visivamente nel vigore della vegetazione.

Con gli strumenti della viticoltura di precisione, questo ostacolo è ampiamente superato. I diversi dispositivi installati sul terreno, in differenti porzioni e altezze, consente di rilevare con straordinaria precisione i dati relativi allo stato dell’aria, del terreno e dell’umidità. 

Questi dati non restano statici, tutt’altro: elaborati sistemi di calcolo riescono non solo a inviare informazioni in tempo reale, ma anche a predire i cambiamenti che avverranno nelle prossime ore o giorni, un fattore importante da conoscere per la prevenzione delle malattie.

 

Viticoltura di precisione: il ruolo dell’agricoltura 4.0 nella prevenzione

Passiamo velocemente in rassegna quali sono gli strumenti della viticoltura di precisione.

Questi si dividono in due gruppi:

  • rilevamento remoto : questi dispositivi funzionano con il telerilevamento, ossia il monitoraggio a distanza di alcuni fattori, reso possibile tramite sistemi GPS, telerilevamento del calore e delle radiazioni a distanza e mappature georeferenziate;
  • rilevamento prossimale: in questa categoria rientrano i dispositivi di monitoraggio in situ, ossia effettuato direttamente sul terreno tramite sensori laser, sistemi ottici, acquisizioni a ultrasuoni, termometri.

È nella combinazione di tutti questi dati rilevati che si inserisce l’agricoltura 4.0 come strumento di prevenzione per le malattie della vite, dal momento che i fattori climatici giocano un ruolo preponderante nello sviluppo di alcune patologie della pianta.

Per citarne alcune:

  • la peronospora della vite è un fungo che si presenta soprattutto in primavera, quando l’umidità è elevata e la temperatura è media;
  • l’oidio è un fungo che si sviluppa invece in condizioni di ventosità, clima secco e temperature elevate, tipicamente estivo;
  • la botrite della vite è un altro fungo che cresce in condizioni di elevata umidità e venti forti;
  • la tignoletta della vite è un parassita che riesce a rigenerarsi fino a quattro generazioni diverse se le condizioni climatiche sono favorevoli al suo sviluppo.

È chiaro, quindi, che conoscere in anticipo le condizioni del vigneto e un monitoraggio ravvicinato di ogni sua porzione aiuta concretamente a prevenire le infestazioni da parassiti e da malattie della pianta, o almeno a intervenire nella fase iniziale dell’infestazione.

Elaisian: i sistemi di supporto alle decisioni dei vigneti per prevenire le malattie

viticoltura

Elaisian è un’azienda specializzata nella tecnologia dei vigneti e degli uliveti, con la creazione di sistemi di supporto integrati per ricavare tutti i dati utili a valutare gli interventi nei campi coltivati con largo anticipo.

Grazie ai sistemi di supporto realizzati da Elaisian è infatti possibile rispondere a tutte le necessità di monitoraggio e protezione del lavoro e della salute della vite prima elencate.

Il sistema di supporto alle decisioni per vigneti di Elaisian comprende stazioni agrometeo complete e facili da installare, in grado di rilevare umidità, pioggia, temperatura e punto di rugiada.

Le informazioni possono essere gestite a distanza anche tramite app, per ricevere direttamente sul proprio smartphone un allarme climatico inviato in caso di cambiamenti significativi nella temperatura o nel tasso di umidità. 

Con queste tecnologie, il sistema di supporto Elaisian consente di prevedere anche con due settimane di anticipo le eventuali infestazioni sulle tue viti.

Vuoi saperne di più sui sistemi di supporto alle decisioni Elaisian? Visita il sito ufficiale: 

Elaisian 

Via Milano, 49, 00184 Roma, Italia

[email protected]

Pensi che le informazioni presenti in questo articolo siano incomplete o inesatte? Inviaci una segnalazione per aiutarci a migliorare!

SEGNALA ARTICOLO


Viticoltura di precisione: i vantaggi e gli strumenti dell’agricoltura 4.0 ultima modifica: 2022-04-08T09:30:49+00:00 da Simona Ruisi

Articoli correlati