Ricetta degli sformatini di verdure miste

sformatini di verdure miste

Gli sformatini di verdure miste sono un’ottima idea se cercate un antipasto monoporzione ricco di sapore, da preparare in anticipo e servire poi freddo.
Questi tortini di verdure light non contengono la besciamella, salsa quasi sempre prevista per preparare il classico sformato di verdure, ma la ricotta per dare morbidezza senza esagerare con le calorie.
Ma la vera particolarità di questi piccoli sformati di verdure è il gusto intenso di verdure e tanto, anzi tantissimo, colore dato da un mix di zucchine, peperoni, carote, fagiolini e piselli.
Il successo del piatto è racchiudo nella qualità e nel taglio delle verdure che avete a casa!
sformatini di verdure miste immagine

  • Verdure Fresche
    Le verdure saranno prima cotte in padella e poi subiranno una seconda cottura in forno quindi è molto importante che al momento dell’acquisto appaiano fresche e turgide.
  • Verdure tagliate a dadini
    Il taglio delle verdure a dadini piccoli serve a permettere che cuociano in modo uniforme e si distribuiscano nel composto così che ad ogni morso degli sformatini si assaporino tutti gli ingredienti, nessun escluso!
  • Verdure tenere, non spappolate
    Le verdure vanno cotte in padella prima di formare l’impasto dei tortini ma state attenti a non prolungare troppo questo prima passaggio o correte il rischio che il composto si trasformi in un pasticcio di verdure.

Ingredienti per preparare 10-12 pirottini

  • 200 gr di zucchine
  • 200 gr di peperoni
  • 200 gr di carote
  • 150 gr di fagiolini
  • 150 gr di piselli freschi o surgelati
  • 100 gr di cipolla rossa o bianca
  • 250 gr di ricotta
  • 100 gr di parmigiano grattugiato
  • 50 gr di pangrattato
  • 3 uova
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

sformatini di verdure miste

Preparazione

  1. Spuntate le zucchine e i fagiolini, tagliate le estremità delle carote e sbucciatele. Con l’aiuto di un coltello pulite i peperoni aprendoli e dividendoli in falde per eliminare con facilità il picciolo e la parte centrale, insieme ai semi e ai filamenti. Sciacquiate bene tutte le verdure sotto l’acqua corrente e tagliatele a dadini della stessa dimensione.

  2. In una padella abbastanza grande per contenere tutte le verdure già tritate a mettete a scaldare dell’olio extravergine d’oliva a fiamma bassa. Pulite e tritate finemente la cipolla rossa e aggiungetela in padella. La cipolla va stufata, non soffritta, quindi non appena si imbiondisce aggiungete qualche cucchiaio di acqua per continuarne la cottura.
    sformatini di verdure miste preparazione

  3. Aggiungete tutte le verdure precedentemente tagliate e i pisellini (vanno bene sia quelli freschi che quelli surgelati), coprite con un coperchio, alzate la fiamma e fate cuocere le verdure per circa 15 minuti.sformatini di verdure miste preparazione

  4. Versate le verdure in una ciotola a raffreddare, salate e pepate a piacere. Quando le verdure si saranno intiepidite aggiungete gli ingredienti rimanenti ad uno ad uno continuando a mescolare, ad ogni nuova aggiunta, per mantenere il composto ben amalgamato ed omogeneo. Cominciate con il parmigiano grattugiato, poi il pangrattato e ultimate con le uova e la ricotta.

  5. Imburrate e cospargete con del pangrattato i pirottini da forno e versatevi all’interno il composto di verdure miste. Per ottenere dei tortini di verdure ben gratinati spolverizzate con dell’altro pangrattato e aggiungete un filo di olio extravergine di oliva.

  6. Infornate i tortini per circa 20 minuti in forno preriscaldato a 180 °C fino a quando saranno belli dorati. Sformate i tortini di verdure e serviteli a temperatura ambiente o quando si saranno completamente raffreddati.
    sformatini di verdure miste

Utilizzate la vostra fantasia per cambiare le verdure da utilizzare e avrete ogni volta tanti nuovi tortini di verdure al forno da cucinare e assaggiare.
Buon appetito!

Laura Cannarella

Ricetta degli sformatini di verdure miste ultima modifica: 2017-11-29T16:29:06+00:00 da Laura Cannarella

Articoli correlati