Ricetta delle mozzarelle in carrozza tricolori, piccole capresi fritte

mozzarelle in carrozza tricolori

Le mozzarelle in carrozza sono un antipasto fritto tipico della cucina campana che con l’aggiunta dei pomodori si trasformano magicamente in tante piccole capresi fritte: le mozzarelle in carrozza tricolori!
Se cercate un’ottima variante per arricchire la ricetta classica della mozzarella in carrozza di freschezza e sapore non vi resta che prendere pomodori freschi e  secchi, qualche foglia di basilico, una spolverata di origano ed il gioco è fatto!
mozzarelle in carrozza tricolori

Perché si chiama mozzarella in carrozza

La mozzarella in carrozza è stata inventata come piatto di riciclo nei primi anni dell’Ottocento per consumare le mozzarelle non più fresche, quelle che avendo perso il latte si erano leggermente asciugate, ed il pane raffermo.
Siccome la mozzarella tagliata veniva racchiusa tra due fette di pane, e la forma di pane che si trovava nei panifici era tonda, il risultato finale del pane fritto ricordava le ruote delle carrozze e dei carretti che in quel periodo girovagano tra le vie delle città e dei piccoli centri campani.

Mozzarella in carrozza: ricetta originale napoletana

Quali sono gli ingredienti della ricetta delle vere mozzarelle in carrozza?
Pane raffermo, uova, farina, latte e, ovviamente, ottima mozzarella.
Si avete letto bene, niente pangrattato!
La mozzarella della ricetta originale è quella di bufala ma poiché fa molta acqua e utilizzarla rende difficile la frittura se non è ben asciutta quindi vi consigliamo di sostituirla, per praticità, con la mozzarella fiordilatte.
Non rovinate la ricetta utilizzando la mozzarella per pizze, il sapore non somiglia neanche lontanamente a quello della mozzarella da latte fresco e la differenza al palato si sente eccome!

Ingredienti per preparare la mozzarella in carrozza con pomodori

  • 8 fette di pane raffermo o di pancarré
  • 300 gr di mozzarella fiordilatte
  • 3 uova
  • 2 pomodori
  • 50 gr di pomodori secchi
  • 100 ml di latte
  • 100 gr di farina
  • sale q.b.
  • basilico q.b.
  • origano q.b.
  • olio di arachide q.b. (per la frittura)

mozzarelle in carrozza tricolori

Come si preparano le mozzarelle in carrozza tricolori

  1. Tagliate a fettine spesse circa 1 cm la mozzarella, strizzate le fette e fatele sgocciolare su carta da cucina.
    Pulite i pomodori eliminando l’acquetta e i semini interni e fateli a pezzettini.

  2. Tritate i pomodori secchi ed eliminate le croste del pane o i bordi delle fette di pancarré.
    Prima di cominciare l’imbottitura delle fette ricordate di strizzare e asciugare per bene tutti gli ingredienti della farcitura per evitare che rilascino liquidi durante la frittura!

  3. Disponete sul vostro piano di lavoro 4 fette di pane/pancarré e mettevi metà delle fette di mozzarella, i pomodori fatti a pezzetti, i pezzetti di pomodori secchi, aggiungete una bella spolverizzata di origano.
    Ultimate la farcitura con la mozzarella restante e chiudete i ripieni con le altre 4 fette di pane/pancarré.

  4. Per foderare le vostre mozzarelle in carrozza preparate due ciotole.
    In una versate la farina e nell’altra sbattete con una forchetta le uova con il latte ed un pizzico di sale.
    Passate le fette farcite prima nella farina, soprattutto nei bordi laterali, e poi nelle uova.
    Bisogna prestare molta attenzione a foderare bene con la farina i bordi laterali per evitare che la mozzarella fuoriesca durante la frittura!

  5. Friggete le mozzarelle in carrozza, non più di due alla volta, in abbondante olio di semi di arachide caldo per circa 3 minuti per lato, sgocciolatele su carta assorbente e servitele caldissime!
    Potete scegliere di portarle a tavola anche tagliate in piccoli quadrati più piccoli e arricchire la presentazione con dei pomodori ciliegini tagliati a spicchi o con foglioline di basilico fresco.

mozzarelle in carrozza tricolori Vi è venuta voglia di assaporare la morbidezza della mozzarella filante dentro una copertura croccante?
Buona frittura!

Laura Cannarella

Ricetta delle mozzarelle in carrozza tricolori, piccole capresi fritte ultima modifica: 2017-12-03T17:50:00+00:00 da Laura Cannarella

Articoli correlati