Ricetta per preparare il ragù alla bolognese

ragù alla bolognese Ricetta preparazione

Il ragù alla bolognese è probabilmente il condimento italiano più conosciuto al mondo.
Qual è la ricetta originale per preparare il vero ragù classico alla bolognese è veramente difficile da scoprire se non impossibile, provate a chiederla a due bolognesi!
Il ragù prevedere carne tritata mista di manzo e di maiale ma in molti aggiungono anche la salsiccia, alcuni sfumano col vino bianco e altri col rosso, c’è chi aggiunge la salsa di pomodoro o i pelati, non tutti usano il latte.
Vuoi cucinare un ottimo ragù alla bolognese secondo la tradizione?
Ecco la nostra ricetta con tutti i passaggi per non sbagliare le diverse fasi di cottura!
ragù alla bolognese Ricetta preparazione

Ingredienti del ragù alla bolognese

  • 300 gr di polpa di manzo tritata
  • 150 gr di pancetta di maiale
  • 50 gr di carota
  • 50 gr di sedano
  • 50 gr di cipolla
  • 50 gr di doppio concentrato di pomodoro (o 20 gr di triplo concentrato)
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1/2 bicchiere di latte
  • 50 gr di burro
  • brodo di carne caldo q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • un mazzetto di erbe aromatiche con salvia, rosmarino, alloro e timo

Preparazione del ragù alla bolognese

Chi dice che si può preparare un ragù buonissimo in mezz’ora forse non ha mai mangiato quello vero.
Quali sono i segreti per un ragù alla bolognese con il giusto sapore e la perfetta consistenza?

  • Il soffritto di carote, sedano e cipolla deve dorarsi delicatamente.
  • La carne tritata deve rosolarsi completamente ed il vino deve sfumare del tutto.
  • Il ragù, con tutti i suoi ingredienti, deve cuocere a fiamma bassa non meno di due ore.

Per preparare il ragù alla bolognese serve molta cura e attenzione.
Ecco tutti i passaggi per cucinare un ragù secondo tradizione senza commettere errori!
ragù alla bolognese ricetta classica

Il soffritto

In un tegame con fondo spesso ponete la pancetta di maiale tagliata prima a dadini e poi tritata finemente.
La scelta di utilizzare la pancetta tesa dolce, come da tradizione, arricchirà il sapore del vostro ragù.
Unite nel tegame, insieme al burro, le carote il sedano e la cipolla tritati e fateli appassire dolcemente a fiamma bassissima stando attenti che il grassod ella pancetta non bruci.
L’utilizzo del burro è caro alla tradizione bolognese ma potete scegliere di sostituirlo con tre cucchiai di olio extravergine di oliva.

La rosolatura della carne

Unite al soffritto la carne di manzo macinata grossolanamente (solo una volta), alzate un po’ la fiamma, e mescolate bene facendola rosolare da ogni lato e amalgamare del tutto al soffritto.
La carne deve rosolare in poco tempo (circa 5-10 minuti) ma fate attenzione a non bruciare il soffritto alzando troppo la fiamma.
Salate leggermente la carne e aggiungete il pepe, versate il vino bianco e mescolate delicatamente fino a quando non sarà completamente evaporato.
Diluite il concentrato di pomodoro in poco brodo, aggiungetelo al ragù e continuate la cottura abbassando la fiamma.
Preparate un mazzetto aromatico di salvia, alloro, rosmarino e timo, legatelo bene insieme con uno spago e aggiungetelo al ragù.
Se volete essere certi di non trovare i vari aromi sparsi nel ragù potete avvolgerli in una garza di cotone da chiudere con lo spago o con un semplice nodo.

La cottura lenta

Coprite il tegame e fate cuocere il ragù a fiamma bassa per circa due ore.
Di tanto in tanto controllate che non si attacchi sul fondo, mescolate delicatamente e se il ragù vi sembrasse troppo asciutto bagnatelo con poco brodo di carne caldo.
Eliminate il mazzetto aromatico e, solo verso la fine, unite il latte per smorzare l’acidità del pomodoro.
L’utilizzo del latte,o in alternativa di un goccio di panna, è previsto in quasi tutte le vecchie ricette tradizionali del ragù bolognese perchè serve a renderlo più cremoso.
ragù alla bolognese ricetta

Per concludere la preparazione basta aggiustare di sale e di pepe ed il ragù è pronto per condire tagliatelle all’uovo, ravioli, lasagne e cannelloni!
Provate la nostra ricetta e rendete onore anche voi ad un vero fiore all’occhiello della cucina italiana.
Buon appetito!

Laura Cannarella

⬇ Condividi questo articolo ⬇

Ricetta per preparare il ragù alla bolognese ultima modifica: 2017-11-15T15:34:39+00:00 da Laura Cannarella

Articoli correlati