Ricetta per una perfetta maionese fatta in casa

ricetta maionese

La maionese è quella salsa d’accompagnamento a base di tuorli d’uovo che non può mai mancare sulle nostre tavole!
Protagonista indiscussa di decine di ricette, la maionese sta bene un po’ con tutto e per questo viene spesso preparata per accompagnare piatti di pesce e di carne o per insaporire le uova sode e le verdure.
Basta aggiungerne anche una piccola quantità e i panini e le insalate acquistano tutto un altro sapore.
Servita con le patatine fritte ancora calde termina in pochissimo tempo perchè piace sia ai grandi che ai bambini!
Fare in casa una maionese genuina e senza conservanti, con tuorli e olio scelti da voi, è molto semplice.
In passato una maionese vi è “impazzita” e non avete più tentato di rifarla per timore di sprecare altre uova?
Ecco come preparare una perfetta maionese fatta in casa!
ricetta maionese

Come non far impazzire la maionese

  • Ingredienti di qualità alla giusta temperatura
    Per non far impazzire la maionese bisogna utilizzare tuorli freschissimi e, per montarli per bene, devono essere a temperatura ambiente, non appena usciti dal frigo!
    Quindi se desiderate utilizzare le uova che tenete al fresco ricordate di uscirle dal frigorifero qualche ora prima della preparazione.
  • Siate pazienti e non esagerate con l’olio
    Durante la preparazione della maionese non aggiungete altro olio fin quando quello precedentemente versato non è stato assorbito.
    Non abbiate fretta di versarlo e ricordate che all’inizio è meglio unire ai tuorli poco olio e poi aggiungere il resto a filo rispettando le dosi.
  • Lavorate costantemente la maionese
    Non smettete mai di sbattere la maionese, continuate a lavorarla fino a quando non esaurite tutto l’olio e utilizzate sempre lo stesso verso.

Ingredienti per la maionese fatta in casa

  • 2 tuorli d’uovo freschissimi
  • 1 bicchiere di olio di semi di girasole
  • il succo di un limone
  • sale q.b.

Come preparare la maionese a mano o con il frullatore da cucina

Sia che decidiate di preparare la maionese a mano, con le fruste e tanto olio di gomito, sia che preferiate utilizzare un frullatore da cucina per risparmiare tempo, il procedimento non cambia.
Se non siete abilissimi con i tuorli, o non avete molta forze nelle braccia, scegliete il frullatore!

  1. Rompete le uova, separate accuratamente i tuorli dagli albumi e poneteli in una ciotola aggiungendo il sale ed il succo di limone.
  2. Cominciate a sbattere le uova a mano, o con le fruste elettriche, cercando di mantenere il movimento più costante possibile e utilizzando sempre lo stesso verso.
  3. Appena i tuorli saranno ben amalgamati versate l’olio a filo e continuate a montare la salsa fino a quando non raggiunge una consistenza cremosa.

ricetta maionese a mano

Come preparare la maionese con il frullatore ad immersione (minipimer)

Se avete in casa un frullatore ad immersione, chiamato anche minipimer, siete moto fortunati perchè è l’utensile più semplice per preparare un’ottima maionese a casa in pochi minuti.
Il procedimento differisce molto rispetto alla classica ricetta della maionese perchè l’olio non si aggiunge a filo ma si amalgama muovendo il frullatore.

  1. Mettete tutti gli ingredienti nel bicchiere alto nel seguente ordine: prima il succo di limone e il sale, poi aggiungete i tuorli senza farli rompere, e direttamente tutto l’olio.
  2. Immergete completamente il frullatore ad immersione nel bicchiere facendolo toccare sul fondo e azionatelo alla massima velocità e non spostatelo da questa posizione per circa 5-10 secondi.
    Nella parte bassa del bicchiere la maionese comincerà a prendere forma e a montare diventando chiara e densa.
  3. A questo punto cominciate a sollevare e abbassare il frullatore ad immersione per incorporare l’olio per circa 30 secondi o fino a quando la maionese sarà montata del tutto e ormai avrà assunto la sua classica consistenza cremosa.

ricetta maionese con minipimer

Come recuperare la maionese impazzita

Se per caso la vostra maionese impazzisse prendete un altro tuorlo (sempre a temperatura ambiente) e mettetelo dentro ad una ciotola.
Sbattetelo a mano o con un frullatore da cucina ed aggiungetevi a poco a poco la maionese impazzita aiutandovi con un cucchiaio ed amalgamate il composto senza smettere mai di mescolare fino ad esaurimento della maionese impazzita.
perfetta maionese fatta in casa

Seguendo questi semplici consigli e, con l’aiuto di un frullatore da cucina, la vostra maionese fatta in casa sarà pronta in pochi minuti ma ricordatevi che, a causa delle preparazione con uova crude, va conservata in frigorifero per 3-4 giorni al massimo e non si può congelare.
Ora non vi resta che prendere uova ed olio e mettervi all’opera provando a non “impazzire”.
Buona maionese e buon appetito!

Laura Cannarella

⬇ Condividi questo articolo ⬇

Ricetta per una perfetta maionese fatta in casa ultima modifica: 2017-11-04T15:53:32+00:00 da Laura Cannarella

Articoli correlati