Quando nasce una bimba si piantano 111 alberi. Vi presentiamo Piplantri

Quando nasce una bimba si piantano 111. alberi

Se siamo nell’epoca dove ancora troviamo molte avversità nel mondo femminile e specialmente in alcuni Paesi del mondo, questa particolare storia ci racconta di altro.

Ci troviamo in India, da sempre un Paese che ha avuto diverse difficoltà con l’emancipazione femminile e tutti i problemi ad esso collegati.

Questo paesino, Piplantri, che si trova nella provincia di Rajasthan, è decisamente controtendenza.

Quando nasce una bimba si piantano 111 alberi per celebrarla.  

Potrà sembrare un rito strano, visto appunto che spesso in queste zone l’arrivo di una femmina non è del tutto gradito, poiché come si sa la femmina necessita della dote e considerata materialmente meno produttiva dell’uomo.

In questo paesino l’arrivo quindi di una bimba è considerato invece come una rivincita sia morale che per la natura.

 

Quando nasce una bimba si piantano 111 alberi

Chi ha dato iniziato alla tradizione?

L’avvio di questa particolare ed unica tradizione che quando nasce una bimba si piantano 111 alberi è dovuta a un uomo di nome Shyam Sundar Paliwal, il leader del villaggio.

La tradizione è nata dopo la scomparsa prematura della sua giovane figlia di nome Kiram.

Venuta a mancare la giovane ragazzina, l‘importante uomo del villaggio ha ordinato la semina di 111 alberi, iniziando così una tradizione largamente seguita da tutti i membri della comunità stessa.

Oltre a questo singolare gesto, in questo villaggio si è dato anche un importate valore a tutte le future donne.

Non solo la semina degli alberi, già vista come un’importante risorsa economica futura per quando la bambina sarà cresciuta, ma ha portato con se anche altre importanti tradizioni.

Dopo ogni nascita di una bimba, gli abitanti del villaggio e in particolare modo i genitori coinvolti donano del denaro da mettere in un fondo a lei intestato, una specie di conto fiducioso con alla base 31.000 rupie, che corrispondono circa a 420 euro.

In questo modo, assicurano un futuro dignitoso alla figlia. Oltre a questo, i genitori firmano una sorta di dichiarazione in cui dichiarano di impegnarsi a provvedere a un’educazione adeguata della figlia. Inoltre, in questo testamento, i genitori si impegnano a non farle contrarre il matrimonio prima di aver raggiunto la maggiore età legale, ovvero i 18 anni.

Quando nasce una bimba si piantano 111 alberi

Potrebbero sembrare dichiarazioni scontate ma in India è già un grande passo in avanti.

Tutti gli alberi piantati inoltre sono affidati alla famiglia, che si impegna ad accudirli fino al raggiungimento della maggiore età della bimba.

Il progetto che potremmo definire eco-femminista è iniziato nel 2007, e ad oggi, passati più di 10 anni ha raggiunto la sorprendente cifra di 285 mila alberi piantati. 

Questa tradizione oltre ad aver aumentato il tasso di nascite femminili, ha anche fatto rivivere questa zona, che era ormai diventata desertica dopo i lavori per l’estrazione del marmo che avevano generato una grande desertificazione in tutta la zona circostanze al villaggio.

L’effetto generato di questo rituale inoltre ha notevolmente abbassato il tasso di criminalità in tutta l’area.

Quando nasce una bimba si piantano 111 alberi

Da specificare un altro importante fattore. Quando nasce una bimba si piantano 111 alberi con alla base dell’aloe vera.

Vi starete chiedendo perché proprio l’aloe vera. Questa particolare pianta, oltre a trovare un clima perfetto in questa zona, protegge questi futuri alberi dall’attacco di malattie.

La cura dell’aloe inoltre impiega le donne giornalieramente, che riescono così a trovare un occupazione stabile, creando e producendo le famose creme all’aloe vera e tutti i prodotti collegati ad essa, che generano un tornaconto importante negli affari della comunità.

Dalla semplice semina di alberi, si produce così un effetto domino per tutta la comunità, che è tornata a splendere dopo momenti bui.

In questo caso la natura ha portato gioia e benessere in una zona del mondo dove la vita è resa estremamente difficile dalle tensioni sociali e dai grandi problemi di povertà.

Se siete interessati a vedere come questa comunità si sta muovendo su questo fronte in continuo progresso, potete trovate tante notizie direttamente qui.

Iscriviti

⬇ Condividi questo articolo ⬇

Quando nasce una bimba si piantano 111 alberi. Vi presentiamo Piplantri ultima modifica: 2018-03-10T10:24:08+00:00 da Nicole

Articoli correlati