Come liberarsi dalle erbe infestanti dell’orto

erbe infestanti orto

Se hai un orto o vivi in campagna hai spesso a che fare con le fastidiose erbe infestanti che periodicamente fanno la loro ricomparsa.

Sai che per diminuire il numero delle erbacce si possono attuare alcune tecniche preventive che aiutano a contenere il problema delle malerbe?

Sei certo che il metodo che hai utilizzato finora sia il più adatto ed efficace ad eliminare le erbe infestanti che proliferano tra le piante dell’orto?

Questo articolo ti spiegherà nel dettaglio tutti i rimedi naturali per prevenire la crescita delle erbe infestanti dell’orto e i migliori metodi per eliminarle efficacemente senza danneggiare le colture.

erbe infestanti orto

Come proteggere l’orto dalle erbe infestanti con metodi naturali

Se desideri prevenire la crescita delle erbacce dell’orto questi sono i metodi naturali più efficaci contro le erbe infestanti.

Falsa semina

La falsa semina è un meccanismo per far sì che le erbe infestanti crescano e siano rimosse dal terreno prima della semina degli ortaggi o delle piante.

Per effettuarla basta innaffiare la terra per favorire la germinazione dei semi delle piante infestanti e poi sarchiare il terreno superficiale eliminando tutte le giovani erbacce.

Il tuo orto, dopo questa “falsa semina” e il diserbo delle malerbe, è pronto per la semina delle colture.

Pirodiserbo

Una tecnica agronomica molto sfruttata nell’agricoltura biologica è quella che si effettua prima della semina attraverso un forte innalzamento della temperatura del terreno per causare la morte delle erbe infestanti: il pirodiserbo.

Per sapere tutto su questo metodo interessante contro le erbacce dell’orto puoi leggere il nostro articolo che tratta nel dettaglio il Pirodiserbo: cos’è, a cosa serve, quando farlo e perché.

Solarizzazione

Un altro metodo di disinfezione del terreno è quello che sfrutta l’innalzamento delle temperature del suolo per effetto dell’esposizione alla radiazione solare: la solarizzazione.

Semplicità ed economicità del trattamento sono solo alcuni dei vantaggi se sceglierai di effettuarla.

Per sapere tutto su questa tecnica agronomica molto interessante per disinfestare il terreno del tuo orto puoi leggere il nostro articolo dedicato alla Solarizzazione: la pratica e il metodo di disinfezione del terreno.

Pacciamatura

Ti abbiamo già parlato dei numerosi vantaggi della pacciamatura e tra questi vi è proprio la sua capacità di ridurre lo sviluppo di erbacce.

Ostacolando la sopravvivenza e lo sviluppo delle erbe infestanti la pacciamatura abbassa radicalmente il rischio che queste sottraggano l’acqua, la luce e le sostanze nutritive necessarie alla crescita ed al benessere delle colture.

Per saperne di più puoi leggere l’articolo contenente tutti i nostri consigli su come effettuare la pacciamatura.
correggiola pianta infestante

Metodi di diserbo naturali per eliminare le erbe infestanti dall’orto

Ti avranno già consigliato di produrre a casa un preparato molto economico e facile da preparare, a base di acqua calda,sale e aceto, per utilizzarlo contro le erbacce.

Stai attento perché questo diserbante naturale non va assolutamente utilizzato nell’orto perché alla lunga può compromettere la fertilità del terreno e rischia di danneggiare in modo grave le colture orticole.

L’utilizzo di questo erbicida fatto in casa andrebbe limitato ai camminamenti e al perimetro dell’orto o per eliminare facilmente i ciuffi d’erba che crescono negli interstizi dei ciottoli dei vialetti o ai bordi dei marciapiedi.

Se non vuoi affidarti all’utilizzo di erbicidi mirati ecco alcuni metodi naturali di diserbo che ti consigliamo per liberarti delle erbacce dell’orto senza metter in pericolo la fertilità e produttività della terra.

pianta infestante estirpata

Diserbo manuale

Il metodo più faticoso ma accurato per eliminare le malerbe senza danneggiare le colture è strapparle a mano rimuovendo le teste dei semi delle infestanti e le erbacce con tutte le radici per evitare che i giovani ricacci si propaghino e ripopolino il terreno.

Sarchiatura

Sia che utilizzi una zappa o un sarchiatore il metodo classico per eliminare le erbacce nell’orto consiste in questa pratica che oltre ad estirpare le infestanti, smuovendo le zolle superficiali del terreno ossigena la terra, influisce positivamente sul suo apporto idrico e comporta innumerevoli vantaggi “indiretti”.

Se ti interessa approfondire l’argomento ecco il link dove puoi leggere tutto sulla Sarchiatura: cos’è e come viene eseguita.

Laura Cannarella

Come liberarsi dalle erbe infestanti dell’orto ultima modifica: 2018-07-14T08:30:15+00:00 da Laura Cannarella

Articoli correlati