Allevare capre da latte: sistemi intensivi e semi-intensivi

allevare capre da latte

Stai cercando una specie animale capace di adattarsi a tutti i tipi di ambiente ma che allo steso tempo riesca a mantenere una produzione abbastanza alta e di qualità? Allora allevare capre da latte può fare al caso tuo, leggi questo articolo e ti diremo tutto su come allevare capre da latte.

Origine della capra domestica

Prima di iniziare a parlare di come allevare capre da latte è importante conoscere questa specie. Indipendentemente dal loro indirizzo produttivo le capre riescono ad adattarsi a tutti i tipi di ambiente e a tutti i sistemi di allevamento estensivo, semi-estensivo e intensivo.

La capra domestica ha origini antichissime, essa si è originata da diverse razze selvatiche quali la Capra aegagrs, la Persia, la Capra prisca e la Capra falconeri o Markor. Dopodiché questa è stata addomesticata principalmente per la produzione di latte per uso familiare.

 

allevare capre da latte

Il latte di capra

Lo scopo principale dell’allevare capre da latte è quello della produzione di latte. Il latte di capra viene prodotto soprattutto nelle regioni meridionali e insulari dell’Italia (Sardegna, Sicilia, Campania, Puglia e Basilicata). Il latte può essere utilizzato sia per il consumo diretto che per la trasformazione per la produzioni di formaggi. La sua composizione organolettica è variabile soprattutto in funzione della razza, essa si avvicina sia a  quella del latte vaccino delle razze alpine che a quello ovino delle razze mediterranee.

Le razze allevate in Italia

Quanto costa una capra da latte? Questa forse è la prima domanda che si pone chiunque voglia allevare capre da latte. Il prezzo delle capre, è molto variabile, è strettamente dipendente dalla razza, dall’età e dalle capacità produttive (patrimonio genetico).  In Italia sono 7  le razze caprine riconosciute ufficialmente e sono: la Girgentana, la Camosciata delle Alpi, la Maltese, la Sarda, la Garganica, la Jonica e la Seenen; Tutte le razze vengono gestite dall’ASSONAPA, associazione che si occupa della gestione dei libri genealogici della specie.

Sistemi di allevamento

I sistemi utilizzati per allevare capre da latte sono differenti rispetto a quelli usati per allevare capre da carne o per allevare capre Cashmere. Infatti questi sistemi possono essere o non essere legati al pascolo in quanto prevedono un totale o un parziale confinamento in stalla.

Allevamento di capre da latte al pascolo semi-estensivo

L’allevamento capre da latte semi-intensivo è una forma di allevamento che viene praticata soprattutto quando le capre allevate per la produzione di latte hanno a disposizione in pascolo nel quale durante il giorno pascolano mentre la notte vengono confinate all’interno delle stalle. Così facendo l’allevatore migliora la gestione del gregge potendo effettuare la mungitura la sera dopo il rientro dal pascolo e la mattina prima del pascolo.

 

Allevamento di capre da latte in stalla o intensivo

 

Allevare capre da latte

Allevamento capre da latte in stalla o intensivo è un tipo di allevamento molto specializzato. Le capre in questa forma di allevamento vivono tutto l’anno all’interno delle stalle senza mai andare al pascolo. Nell’allevamento capre da latte in stalla gli animali vengono alimentati con diete a base di foraggi (secchi e freschi), insilati e concentrati.

 

Produzione del latte e mungitura

La produzione di latte nelle capre dura circa 240 giorni, le quantità prodotte possono essere variabili e sono strettamente dipendenti dalla razza, dell’alimentazione, da fattori ambientali, dall’età dell’animale (quindi numero di lattazioni) e dal numero di redi (capretti).

Allevare capre da latte

Uno degli aspetti da non trascurare per iniziare ad allevare capre da latte è la mungitura, essa viene effettuata due volte al giorno e può essere fatta con due metodi:

  • Mungitura manuale: pur essendo molto faticosa è ancora utilizzata nell’allevamento di capre da latte di piccole dimensioni, questa richiede circa 2-2,5 min/capo.
  • Mungitura meccanica: è molto diffusa soprattutto nell’ allevamento di capre da latte in stalle di grosse dimensioni e con tanti capi, essa permette di ridurre i tempi ed i costi dovuti all’ impiego di manodopera.

 

Del Dott. Salvatore Lombardo

Allevare capre da latte: sistemi intensivi e semi-intensivi ultima modifica: 2018-03-11T16:51:07+00:00 da Salvatore Lombardo

Articoli correlati