Agricoltura: 118 milioni da Agea per più di 50 mila beneficiari

L’Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura, AGEA, con a capo il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali ha reso noto l’erogazione del pagamento di circa 118milioni di euro in favore di più di 51mila beneficiari sparsi da Nord a Sud. È questa la notizia che ha fatto sobbalzare migliaia di agricoltori italiani.  La notizia è stata trasmessa dal Mipaaf in una nota lo scorso 11 agosto 2017.

Il comunicato stampa di AGEA

Nel comunicato stampa, sono stati resi noti anche le suddivisioni dei pagamenti, precisando innanzitutto che ben 21 milioni di euro sono destinati  alla domanda unica (ulteriori cicli di saldo campagna 2015); ammontando a quota 10.116 beneficiari.

6 milioni di euro sono stati stanziati per la ristrutturazione dei vigneti; facendo così ammontare la cifra di beneficiari a 193.

agea

Meno di 20 milioni e con l’esattezza 18 milioni di euro, sono stati destinati allo sviluppo rurale, a seguito di una istruttoria regionale; questa buona cifra stanziata sarà a favore di 928 beneficiari.

Per quanto riguarda lo sviluppo rurale con misure a superficie e per gli animali, sono stati destinati 41 milioni di euro, calcolando così con l’esattezza 20.344 beneficiari.

Una bella somma, ovvero pari a 30 milioni di euro è stata predisposta per l’importante Programma Nazionale di Sviluppo Rurale, precisando l’assicurazione del raccolto, degli animali e delle piante, facendo entrare nella fetta dei beneficiari ben 20.004 persone.

“L’intera cifra viene suddivisa all’interno del territorio italiano, coinvolgendo 9 regioni” – ha reso noto AGEA.

Nel dettaglio, la regione che ottiene più incentivi è la Basilicata con ben 11 milioni di euro, facendo così ammontare il numero di beneficiari a 1.413.

Al secondo posto troviamo la Sardegna, con 10 milioni di euro stanziati per quasi 15mila beneficiari sardi.

Anche la Puglia ottiene una buona porzione di incentivi e con l’esattezza 9 milioni, includendo così 1.112 beneficiari.

L’Umbria invece ottiene 3 milioni netti, suddivisi tra i 453 beneficiari.

Segue immediatamente dopo con 2 milioni di euro la Liguria, facendo ammontare a 1.726 il numero dei beneficiari.

1 milione di euro netto è stato stanziato per la Valle d’Aosta con un totale di 713 persone coinvolte.

In fondo alla lista ma non meno fortunata troviamo la Sicilia, con 41 mila euro in totale per solo 7 fortunati beneficiari.

⬇ Condividi questo articolo ⬇

Agricoltura: 118 milioni da Agea per più di 50 mila beneficiari ultima modifica: 2017-09-01T18:44:51+00:00 da Nicole

Articoli correlati