Vi presentiamo Hyperion, l’albero più alto del mondo

Vi siete mai chiesti quale sia l’ albero più alto del mondo? Di alberi ne vediamo tutti i giorni e spesso appartengono a generi e famiglie diverse, eppure esiste un albero in una zona molto lontana dall’Italia che ottiene il primato come albero più alto del mondo.

Vediamo ora di analizzare le caratteristiche di  questo “gigante”. Il nome di questo albero è  Hyperion,  appartenente al genere delle Sequoia sempervirens

hyperion l'albero più alto del mondo

La sua enorme statura, che ha permesso  di donarle tanta celebrità e  popolarità, è stata scoperta  da due naturalisti dilettanti della  zona, ovvero Chris Atkins e Michael Taylor, che dopo  accurate indagini e ricerche  hanno stabilito  e consegnato il primato  proprio ad Hyperion, nome con cui è stato battezzato.

Già da tempo si sospettava che il primato prima ottenuto dalla  collega sequoia Helios potesse essere messo in discussione e di fatto così è accaduto. Il 6 settembre del 2006 è stata resa ufficiale  l’altezza di  Hyperion, che con 115,66 metri è consierato l’albero più alto del mondo.

Poco più di un metro divide  la sequoia Hyperion, dalla seconda classificata Helios, che misura esattamente 114,30 metri.  Per completare il podio di questa singolare e particolare classifica, troviamo al terzo posto un’altra sequoia  dalle dimensioni sbalorditive, stiamo parlando di Icarius, che con i suoi 113 metri di altezza è considerato appunto, il terzo albero più alto del mondo.

Dove trovare l’albero più albero più alto del mondo?

Volete vedere questa meraviglia della natura dal vivo? Purtroppo non si trova proprio dietro l’angolo, ma  bisogna raggiungere la California, e con precisione il Parco nazionale di Redwood. Il parco nazionale si trova lungo le coste dell’Oceano Pacifico e ha una superficie totale di 45.500 ettari. All’interno del parco, si trovano tantissime specie protette sia di animali, come i pellicani bruni e le aquile di mare, che come flora, con queste straordinarie sequoie secolari. Non a caso il Parco di Redwood, è stato considerato da parte dell’UNESCO come patrimonio dell’umanità.

In una vastità così grande però, vi starete chiedendo in che punto del parco sia possibile ammirare Hyperion. Purtroppo la posizione esatta non è stata mai dichiarata. Il motivo principale di questo riserbo è stata l’eccessiva presenza di visitatori, che in ogni caso aumentano la possibilità di danneggiare l’ecosistema circostante. Oltre a questo fattore principale, si aggiunge quello di tenere lontano i possibili disboscamenti. Di fatto, proprio nella stessa zona, meno di 50 anni fa, c’erano molte sequoie che raggiungevano queste straordinarie altezze, ma più del 90% di loro è stato purtroppo abbattuto per necessità  e richiesta di legname.

Oltre ad ottenere il primato come albero più alto del mondo, Hyperion detiene anche il titolo di essere vivente più alto del mondo. Eppure visitato e ammirato dai soli pochi fortunati che hanno avuto la possibilità e la certezza di vederlo dal vivo.

Come ha spiegato anche il sovrintendente Rick Nolan, un visitatore non esperto di sequoie non saprebbe mai distinguere a occhio nudo la sequoia più grande del mondo, poiché la fitta rete di alberi impediscono una visuale ottimale ed inoltre la differenza di altezza come abbiamo visto varia di pochi metri e centimetri.

albero più alto del mondo

Per vederlo dal vivo quindi, l’unico modo è avere un occhio esperto e tanta fortuna. Se siete  interessati a un viaggio in queste zone, per ammirare le meraviglie della natura e del parco di Redwood, è consigliabile aspettare la primavera o ancora meglio l’estate, per evitare di imbattersi nel periodo delle lunghe e abbondanti piogge invernali, tipiche della California settentrionale.

Nell’attesa che qualche fortunato possa scattarci qualche foto dal vivo, ammiriamo queste, per comprendere la bellezza e la maestosità di questo albero secolare, che non dimentichiamo ha circa 2500 anni.

SCOPRI ANCHE: fiere agricole di gennaio

Iscriviti

⬇ Condividi questo articolo ⬇

Vi presentiamo Hyperion, l’albero più alto del mondo ultima modifica: 2017-12-30T10:57:20+00:00 da Nicole

Articoli correlati