Rastrello per giardinaggio: come riconoscere i migliori sul mercato?

rastrello per giardinaggio

Il rastrello per giardinaggio è uno degli attrezzi da orto più conosciuti quando si parla di lavorare la terra o stare all’aria aperta.

Usato dagli agricoltori che non hanno bisogno di strumenti tecnologicamente più avanzati e da chi si diletta con la cura di un piccolo giardino o appezzamento di terreno, il rastrello fa parte della nostra vita da quando la società era rurale.

Non solo agricoltura: il rastrello è diventato un attrezzo importante per la sua utilità nel pareggiare la ghiaia non solo in contesti professionali come i cantieri, ma anche nei vialetti di casa.

In questo articolo faremo un breve ripasso sul rastrello e le sue funzionalità, segnalandoti inoltre alcune opzioni tra le quali scegliere.

Iniziamo!

Rastrello per giardinaggio: cos’è e a cosa serve

Partiamo dalle basi: cos’è un rastrello per giardinaggio? Si tratta di un pettine lungo tra i 30cm e i 70cm, attaccato perpendicolarmente a un bastone in legno o in altri materiali. Il pettine, che può essere in plastica, legno o metallo, ha un numero variabile di rebbi, che altro non sono che i denti che permettono di trattenere il materiale.

Il rastrello può essere di due tipologie:

  • rastrello da raccolta
  • rastrello da livellamento

Il rastrello da raccolta ha un manico lungo e anche i rebbi sono lunghi e distanti tra loro. Grazie a queste caratteristiche riuscirai agevolmente a raccogliere le foglie secche che sono cadute dai tuoi alberi durante l’autunno oppure a spostare la paglia. Naturalmente, più il pettine sarà lungo più sarà semplice raccogliere il materiale desiderato, anche se l’attrezzo sarà un po’ meno maneggevole da usare. In ultimo, i rebbi possono essere in legno o plastica, l’importante è che siano leggeri.

Il rastrello da livellamento, invece, deve essere solido e resistente. Il suo scopo è quello di aiutarti a preparare il terreno per la semina, livellandolo adeguatamente. Per questa ragione i denti devono essere in ferro, in modo da non rompersi alla prima pietra incontrata, corti e vicini tra loro. Anche il manico, a differenza dei modelli da raccolta, deve essere corto in modo da rendere l’attrezzo più maneggevole e non eccessivamente pesante.

Passiamo ora alle migliori scelte a tua disposizione.

 

  Marca Costo Pettini Manico Rebbi Materiali Tipologia Utilizzo
rastrello per giardinaggio

Rastrello Hercules: vedi scheda prodotto

BRIXO 6.69€ Uno, fisso Incluso, corto Quattro Plastica e acciaio Rastrello da livellamento Adatto per orti e giardini di piccole dimensioni
  Marca Costo Pettini Manico Rebbi Materiali Tipologia Utilizzo
rastrello per giardinaggio

Rastrello Combysistem: vedi scheda prodotto

Gardena 18.99€ Uno, regolabile Non incluso 21 Plastica e zinco Rastrello da raccolta Ideale per terreni con frutteti o paglia
  Marca Costo Pettini Manico Rebbi Materiali Tipologia Utilizzo
rastrello per giardinaggio

Rastrello Foli Op: vedi scheda prodotto

RIBIMEX 28.66€ Due Incluso, lunghezza 1.65m 28 per pettine Polipropilene, acciaio e alluminio Rastrello da livellamento e da raccolta Perfetto per terreni di grandi dimensioni da lavorare più velocemente

Il rastrello per giardinaggio robusto ed economico

Una delle migliori soluzioni per quanto riguarda i rastrelli da livellamento, è il modello Hercules della Brixo. Questo attrezzo è infatti composto da un manico in plastica e da un pettine in acciaio ad alta resistenza. La combinazione della plastica e dell’acciaio rende questo rastrello assolutamente maneggevole e semplice da usare.

I rebbi sono quattro, corti e vicini, anch’essi in acciaio e verniciati con polveri epossidiche, ideali per rendere la superficie resistente agli urti e agli agenti chimici, durevole nel tempo e immune alla corrosione.

rastrello per giardinaggio

Rastrello Hercules

Il costo di 6.69€ rende questo rastrello un acquisto perfetto il tuo orto o per il giardino. Potrai infatti utilizzarlo per livellare e compattare il terreno, per eliminare piccoli o medio/grandi detriti e per preparare i buchi per la semina.

Sei curioso di saperne di più? Ammira il rastrello Hercules in tutta la sua bellezza!

Il rastrello per giardinaggio ideale per le tue foglie

Il Combysistem della Gardena è un ottimo esempio di rastrello da raccolta, venduto al modico prezzo di 18.99€.

Pur essendo venduto senza manico, lasciando a te la scelta di aggiungerlo oppure di utilizzarlo chinandoti, ha il grande pregio di avere il pettine regolabile. I rebbi, insomma, possono passare da una lunghezza minima di 35cm a una lunghezza massima di 52cm. I denti sono 21 e la distanza tra loro è regolabile in sei diversi livelli.

rastrello per giardinaggio

Rastrello Combysistem

I materiali di costruzione combinano leggerezza, solidità e praticità. La struttura è in plastica di alta qualità, mentre i rebbi sono zincati.

Per scoprire come questo rastrello per giardinaggio è in grado di raccogliere materiali sia fini sia grossolani clicca qui!

Il rastrello per giardinaggio doppio e per veri professionisti

Perché avere due rastrelli che compiono due azioni diverse, quando puoi avere tutto compreso in un unico attrezzo? Il rastrello doppio Foli Op della RIBIMEX è stato creato appositamente per questo scopo.

Sebbene il costo pari a 28.66€ rimanga totalmente accessibile, questo modello è provvisto di due pettini: uno inferiore, adatto alla lavorazione del terreno mentre l’altro, di poco superiore, si occupa della raccolta di materiali come fogliame, erba o paglia.

rastrello per giardinaggio

Rastrello Foli Op

Ogni pettine è dotato di 28 rebbi e i materiali sono di primissima qualità:

  • manico in legno lungo 1.65m a garantire una presa salda
  • sistema di blocco dei pettini realizzata in polipropilene e cavi di acciaio
  • struttura di alluminio tubolare
  • pettini in polipropilene, solidi e flessibili

Troppo bello per essere vero? Scoprilo qui!

Conclusioni

Insomma, esistono rastrelli adatti a ogni tipologia di lavoro.

Se a interessarti è il giardinaggio in terreni o giardini piccoli e modesti, allora il rastrello Hercules è quello che fa al caso tuo: piccolo, comodo da usare, leggero, ma resistente saprà assisterti al meglio mentre lavori il tuo terreno.

Se invece hai un frutteto o comunque molti alberi nel tuo terreno, o degli animali che necessitano di paglia, un bel rastrello Combysistem ti permetterà di raccogliere ogni foglia caduta e ogni spiga di paglia.

Sfrutti il tuo terreno sia per la semina e la raccolta sia con la presenza di alberi da frutto e non? Allora opta decisamente per un rastrello Foli Op che, grazie alla sua doppia funzione ti permetterà di ottimizzare i tempi di lavoro e di risparmiare notevoli energie.

Non ti resta che iniziare a rastrellare. Buon lavoro!

 

 

 

 

Pensi che le informazioni presenti in questo articolo siano incomplete o inesatte? Inviaci una segnalazione per aiutarci a migliorare!

SEGNALA ARTICOLO


Rastrello per giardinaggio: come riconoscere i migliori sul mercato? ultima modifica: 2020-04-16T17:57:51+00:00 da Giulia Corrias

Articoli correlati